Bande Rappresentative

Banda Rappresentativa della FEDERAZIONE dei Corpi Bandistici della Provincia di TRENTO

La Banda Rappresentativa della Federazione dei Corpi Bandistici della provincia di Trento è stata costituita nel 1989 dalla Federazione Corpi Bandistici allo scopo di rappresentare la realtà bandistica provinciale in occasione delle più significative e importanti circostanze sia locali che nazionali o internazionali.

Essa è formata da circa 60 musicisti, diplomati al Conservatorio e scelti tra i migliori strumentisti della Provincia di Trento che conta oggi ben 4800 suonatori, distribuiti su tutto il territorio provinciale.

Nel corso degli anni il complesso è stato diretto dal Prof. del Conservatorio di Trento e conosciuto compositore Daniele Carnevali, dal Prof. del Conservatorio di Vienna e compositore Thomas Doss, dal Direttore della banda dell'Esercito Italiano Prof. Fulvio Creux, dal Prof. Marco Bazzoli, dal Prof. Lorenzo Della Fonte, e dal Prof. Giancarlo Guarino .

L'attività concertistica della Banda Rappresentativa è finalizzata ad esibizioni in occasione di manifestazioni di rilievo, di promozione della musica originale per banda, e di supporto all'attività formativa.

Oltre al tradizionale Concerto di Natale, che viene effettuato a Trento il 26 dicembre di ogni anno, la banda ha presenziato, in qualità di ospite, al Concorso bandistico internazionale "Flicorno d'oro", al Concorso di composizione internazionale "Farfalla d'oro". Nel luglio del 1997 ha partecipato al Congresso mondiale della WASBE a Schladming in Austria, scelta a rappresentare l'Italia. Nel dicembre 1998 è stata l'unica banda europea invitata a partecipare al Midwest Clinic di Chicago. Nel 2002 ha partecipato al festival bandistico internazionale di Goldach (Svizzera), nel 2004 è stata invitata a tenere un concerto a Bergamo all'interno dell'importante stagione Concertista estiva, mentre nel 2005 si segnala la partecipazione al Mid-Europe di Schladming, la più importante manifestazione bandistica europea.

La banda Rappresentativa negli ultimi anni è stata diretta da maestri di livello internazionale, nel 2009 e 2010 dal maestro Lorenzo della Fonte, nel 2010 ha partecipato all'estate ANGELANA( Assisi) con due concerti presso la chiesa di Santa Maria degli Angeli di Assisi, diretti dal M° Giancarlo Guarino, nel 2011 è stata diretta dal maestro Daniele Carnevali e dal Maestro spagnolo Rafael Vilaplana, nel 2012 dal maestro Giancarlo Guarino e nel 2013 Concerto al Festival di Musica Sacra e il Concerto di Natale del 26 dicembre diretti dal maestro Marco Somadossi.


Breve storia della Banda Rappresentativa Giovanile della Federazione dei Corpi Bandistici

Costituita nel 1991, riunisce allievi e bandisti di età inferiore ai 20 anni che frequentano i corsi musicali della Federazione dei Corpi Bandistici, una formazione che valorizzi le potenzialità artistiche dei giovani musicisti.

Prevista come esperimento nel 1991, questa banda, composta da circa 50 elementi di età inferiore ai 20 anni, si è via via affermata come una sorta di rappresentativa provinciale giovanile, nella quale vengono inseriti, a seguito di una selezione da parte di apposito comitato, quegli elementi che si evidenziano per attitudini musicale e impegno.

Affianca la Banda Rappresentativa in occasione del tradizionale concerto di Natale, ma vanta al suo attivo anche importanti esibizioni sia in territorio italiano che all'estero a conferma della validità al fine di favorire una loro crescita culturale e personale.

La Banda rappresentativa giovanile rappresenta la federazione nelle varie manifestazioni, Hannover 2000, Cortina D'ampezzo anno 2012, e tutte le manifestazioni organizzate dai Corpi Bandistici del Trentino.

Manifestazione organizzata dalla Banda di Pergine Valsugana, "A TUTTA BANDA" dove le bande giovanili del territorio si esibiscono presentando dei brani originali per banda, rappresentando la realtà bandistica giovanile del territorio.

La banda rappresentativa giovanile nel 2013 al termine del corso per maestri di bande ha eseguito tre concerti a Cimego, Volano e Pergine quale stage finale del percorso formativo.