BANDA SOCIALE DI ALDENO

BANDA SOCIALE DI ALDENO
Direttore: CIMADOM PAOLO
Presidente: ROSSI WALTER
Indirizzo: VIA MARTIGNONI, 46
38060 ALDENO
Telefono: 0461/842173
EMail: info@bandasocialealdeno.it
Web: www.bandasocialealdeno.it
La Banda Sociale di Aldeno è stata fondata nel 1923 sotto la guida del maestro Emilio Maule, dopo lunghe sedute di prove svoltesi nelle soffitte, dove i bachi da seta tessevano il loro filo, tanto prezioso allora per l’economia della zona. Dapprima raccolti in un’unica società, l’Unione Sportiva, i dodici strumentisti della fanfara si costituiranno in Banda Sociale nel 1925, acquistando nuovi strumenti grazie al ricavato di un vaso della fortuna. Da quel momento le vicende della banda sottolineano la storia del paese, facendo da cornice nei giorni di festa, nelle commemorazioni e nei momenti salienti del calendario liturgico. Dopo un’interruzione forzata che va dal 1942 al 1945 a causa del secondo conflitto mondiale, la banda sotto la guida di Giuseppe Malfer, riprende la sua attività riuscendo anche a far nascere in paese una vera passione per la musica bandistica, aumentando l’organico e iniziando a organizzare i primi corsi di formazione che, poi con Gianni Moser, alla fine degli anni ’70 diventarono sistematici. Il 1980 è l’anno della svolta: il giovane maestro Michele Dallago inizia a condurre la banda su un terreno più moderno, aprendosi al jazz, ai ritmi latino-americani e agli originali per banda. In collaborazione con il Presidente Walter Rossi ha dato vita nel 1987 alla rassegna SERATA CONCERTO; l’idea della manifestazione è raccogliere in un'unica serata l’esibizione di tre bande, l’apertura delle due bande ospiti e la conclusione con la Banda di Aldeno. Questa formula ha dato alle Banda negli anni numerose soddisfazioni ma soprattutto è stata fonte d’innumerevoli amicizie e scambi. Più di cinquanta le bande finora invitate: Anterselva, Palmanova, Caltrano, San Gimignano, Fano. Sassuolo, solo per citarne alcune. Dal 1996 la direzione della Banda è affidata al maestro Paolo Cimadom, che ha continuato l’opera di rinnovamento ed ha portato la banda a livelli sempre più elevati: Numerosi negli anni i concorsi cui la banda ha partecipato: Concorso di classificazione dalla Federazione dei Corpi Bandistici della Provincia di Trento a Riva del Garda, ottiene prima la prima categoria e poi l’Eccellenza. Nel 2000 ha partecipato al 2° Concorso Internazionale G. Verdi di Salsomaggiore, nell’aprile del 2001 al 6° Concorso Bandistico Internazionale “Flicorno d’Oro” di Riva del Garda ottenendo, in entrambe le occasioni, un buon risultato. Nel 1999 è stato presentato, durante il Concerto di Natale, il primo CD dal titolo “River Of Life” Nel 2003 la Banda Sociale di Aldeno ha festeggiato l’80°anno di fondazione con varie manifestazioni. La più significativa è stata la Rassegna Bandistica che ha visto oltre all’esibizione della nostra Banda, della Filarmonica Cittadina “G. Andreoli” di Mirandola (Mo) e la Civica Banda Musicale di Padova. Nel 2004 la Banda Sociale di Aldeno ha partecipato a Eolia “5° Concorso Internazionale di Strasburgo” classificandosi al primo posto con lode nella propria categoria. Nel 2005 in occasione del tradizionale concerto di Natale è stato benedetto il nuovo labaro e presentata la nuova madrina Mariachiara Schir. Durante l’ultimo decennio la Banda ha stretto numerose amicizie con altre formazioni bandistiche, cha hanno dato vita a numerosi scambi e trasferte. Da ricordare la Banda della città di Švihov (Rep. Ceca), scambio nato da gemellaggio del Comune di Aldeno e la Societat Musical Banyeres de Mariola (Spagna), che ha ospitato nel 2005 la Banda in Spagna una settimana . Durante l’anno 2010, la Banda Sociale ha avuto modo di sperimentarsi in alcuni concerti in collaborazione con il gruppo Iguazù Project. Questo gruppo è formato da quattro noti professionisti della musica leggera italiana, tra cui Michele Ascolese, chitarrista di Fabrizio De André. Assieme a questo gruppo, la Banda Sociale si è esibita ad Aldeno, Folgaria e Rovereto, sia su musiche originali per banda sia su arrangiamenti delle più note canzoni di De Andrè, riportando sempre un grande successo di pubblico. Nell’anno 2012 la banda partecipa al Concorso Nazionale Bacchetta d’oro a Fiuggi classificandosi seconda nella prima categoria. La Banda ha al suo interno anche una formazione giovanile composta dagli allievi dei corsi di Formazione musicale. La Banda Giovanile partecipa spesso a concerti, grazie all’ottima preparazione ha aperto in diverse occasioni anche concerti della Banda. Da alcuni anni viene organizzata una Rassegna di Bande Giovanili denominata SERATA CONCERTO JUNIOR Edition. Negli ultimi anni, in collaborazione con il Comune di Aldeno, la Banda ha organizzato oltre al percorso dei corsi musicai anche alcune giornate di perfezionamento per ogni classe di strumento. I Masterclass propongono una giornata di studio specifico con docenti e musicisti esterni scelti appositamente per queste giornate di perfezionamento. Gli allievi che partecipano ai corsi musicali sono una trentina, grazie all’ottima preparazione che ricevono e alle esperienze che maturano con gli altri allievi/coetanei nella Banda Giovanile, la Banda può vantare al suo interno ogni anno nuovi membri sempre più preparati e motivati. Il traguardo dei novant’anni della Banda è stato festeggiato con un ricco calendario di appuntamenti durato tutto il 2013: il primo “Due Storie, un Concerto “, insieme al Corpo musicale S. Cecilia di Volano. Le due bande riunite in un unico organico hanno realizzato due concerti d’immensa preparazione e particolarità, in due dei brani in programma sono state anche aggiunte le coreografie della Scuola di danza Africana che hanno accompagnato e alternato le note delle bande. A giugno con la collaborazione del Coro Parrocchiale la Banda ha eseguito Missa Katharina, messa solenne composta per banda e coro da Jacob de Haan. Nell’ottobre la Banda ha collaborato in uno spettacolo di grande successo con il comico Mario Cagol dal titolo “UNA SERATA PIU’ O MENO PARTICOLARE”, tra monologhi comici e momenti musicali la Banda e il comico hanno saputo creare a un’esperienza indimenticabile. UN NATALE NELLA STORIA è stato l’appuntamento finale dei 90esimo di Fondazione, a turno tutti i direttori della Banda hanno diretto alcuni dei brani che la Banda eseguiva nei periodi in cui erano maestri. Ripercorrere alcuni tra i brani che la banda ha fatto negli anni, è stato emozionante sia per i bandisti sia per i maestri, che hanno saputo trasmettere e far rivivere emozioni, esperienze e ricordi veramente preziosi .