BANDA MUSICALE PRAS BAND

BANDA MUSICALE PRAS BAND
Direttore: BORDIGA STEFANO
Presidente: FILOSI FRANCESCA
Indirizzo: VIA TRENTO 3
38080 PRASO
Telefono: 3408458470
EMail: francesca.filosi@isaf.it
Web:

BANDA MUSICALE PRAS BAND

La Banda Musicale Pras Band nasce nel 2001 con assemblea costitutiva del 9 marzo anche se bisogna sottolineare che l'attività musicale del gruppo nasce un po' di tempo prima. In occasione della Sagra patronale di giugno dell'anno 2000, infatti, il Maestro Bordiga riesce a coinvolgere con il suo entusiasmo un gruppetto di giovani ed a trascinarli sul palco per presentare alla comunità il primo concerto ufficioso.
Grazie a quel primo positivo approccio con il pubblico il maestro ed alcuni genitori, con in testa il caro Luciano, decidono di formalizzare la nascita del gruppo musicale caratterizzato quasi totalmente da ottoni. Con l'approvazione del primo statuto e l'iscrizione alla Federazione delle Bande del Trentino nasce quindi la Banda Musicale Pras Band.
Sempre nel 2001, in collaborazione con la Federazione, partono anche i primi corsi di strumento e solfeggio. La passione per la musica risulta essere da subito molto forte tanto che oggi i corsi sono seguiti da circa 50 ragazzi. Un cenno particolare va rivolto alla nostra divisa inizialmente formata da jeans, camicia bianca e cappellino con logo e oggi arricchita da una sgargiante polo gialla, nostro segno di distinzione e riconoscimento.

Ripercorrere la vita musicale del gruppo è piuttosto complesso in quanto gli avvenimenti che ci hanno visti protagonisti sono davvero innumerevoli. Fiore allèocchiello della Banda Musicale Pras Band è la tripla trasferta all'estero, in Repubblica Ceca, a Vitkov, cittadina con la quale è stato ottenuto nel 2004 il gemellaggio ufficiale anche come comunità di Praso. L'amicizia è nata nel 2000 quando, in occasione del concorso musicale "Marciando con la Banda" a Roncone, i suonatori di Vitkov sono stati ospitati ed accolti proprio dalla comunitè di Praso.
Nel 2001, nel 2003 e nel 2007 l'invito è stato ricambiato dagli amici cechi: i viaggi si sono rivelati una vera e propria occasione per imparare a comunicare non solo attraverso le parole ma anche mediante la musica.

Altra importante trasferta è quella di gennaio 2008, quando la Banda di Praso ha accompagnato una delegazione di circa 700 fedeli Trentini a Roma. In quell'occasione la Pras Band ha suonato durante l'udienza di Papa Benedetto XVI in aula Paolo VI.
Sempre in quell'occasione abbiamo avuto modo di accompagnare musicalmente la cerimonia in Piazza San Pietro per la riconsegna, da parte della Santa Sede, dei presepi trentini esposti in Vaticano durante il periodo natalizio.

Làorganico iniziale di poco più di 15 ragazzi è cresciuto, tanto da arrivare nel 2008 a toccare le 80 unità, Banda Giovanile compresa. L'attività dello scorso 2007 è stata molto intensa e ha abbracciato molte manifestazioni, tra concerti in sala e all'aperto, processioni e sfilate. Il numero di esibizioni finali è stato di circa trenta.

Dalla nostra fondazione sono cambiate molte cose. Il gruppo iniziale di suonatori alle prime armi con gli ottoni, à cresciuto, numericamente ma soprattutto qualitativamente. Sicuramente sono stati fatti enormi passi avanti ed il gruppo oggi à consolidato non solo nellàorganico ma anche nell'organizzazione.
Sono stati acquistati strumenti, leggii, divise ed anche lo stendardo, grazie soprattutto alla collaborazione degli enti territoriali.

I progetti per il futuro sono rivolti ai bandisti, al loro coinvolgimento nella vita della banda, al loro crescere musicalmente ma soprattutto alla loro formazione quali persone responsabili e volenterose di lavorare nel sociale. L'ottica è quindi rivolta al futuro affinchà la nostra realtà, assieme anche a quella delle tante associazioni di volontariato del paese e della valle, abbia sempre un bacino di giovani al quali attingere.
Non è possibile certo dimenticare che associazioni come le bande sono alimentate esclusivamente dall'impegno dei tanti che volontariamente prestano la loro opera per il raggiungimento di uno scopo comune: lo stare insieme per crescere come gruppo permettendo così lo sviluppo del singolo.
Ecco perchè lo slogan che appartiene alla Banda di Praso è la musica quale strumento di unione tra giovani e adulti e tra paese e paese. Essere bandisti vuol anche dire saper aprirsi a realtà limitrofe. La Pras Band crede molto in questo progetto tanto che oggi racchiude fra le sue file anche ragazzi che provengono dai vicini paesi della valle, soprattutto da Daone.

PRESIDENTI:
dal 2001 al 2003 Filosi Luciano
dal 2004 a oggi Filosi Francesca

MAESTRO:
dal 2001 a oggi Bordiga Stefano